La tradizione del Credito Cooperativo in area Atestina

In area Atestina l’esperienza del Credito Cooperativo ha origine verso la fine dell''800, e più precisamente il 26 marzo 1896, allorché nella casa del nobile Carminati viene costituita la Cassa Rurale di Santa Maria di Carceri, con 22 soci. Essa ha lo scopo di agevolare le condizioni economiche e morali dei soci. Questi dovranno offrire le garanzie di correttezza ed onestà, essere buoni cattolici e non far parte di altre società a responsabilità illimitata.

Nel 1901 si pongono le fondamenta per la Cassa Rurale di prestiti di Bresega per aiutare la gente a superare situazioni di miseria, oltre che a realtà gravi come quella dell’usura piuttosto diffusa in quel periodo.
Fondatore della Cassa Rurale di Bresega è il Maestro Domenico Facciolo, persona dalla forte formazione cattolica che tramite la sua opera permette la creazione di un Istituto senza scopo di lucro che concede finanziamenti a tassi talmente contenuti che permette di coprire solo i costi, secondo il principio della sussidiarietà. Inizialmente i soci sono 14 con presidente il Sig. Seren Domenico, che rimarrà in carica fino al 1905.

Nel 1906 nasce la Cassa Rurale dei prestiti “San Giovanni Battista” di Balduina che si fonderà nel 1986 con la Cassa Rurale ed Artigiana di Carceri dando così vita alla Cassa Rurale ed Artigiana dell’Estense. Nello stesso anno viene fondata la Cassa Rurale di prestiti di Santa Margherita d’Adige ad opera di Don Angelo Lozer e del Sig. Elmo Bubbola.

Nel 1975 tale banca si fonde con la Cassa Rurale di Bresega creando la Cassa Rurale di Bresega di Ponso e Santa Margherita d’Adige, creando le premesse per la costituzione della Banca Atestina di Credito Cooperativo. Quest'ultima nascerà nel 1997 dalla fusione di due banche di credito cooperativo, quella di Bresega e quella dell’Estense.

Nel 2016 Banca Atestina viene incorporata in Banca Prealpi Credito Cooperativo, entrando a far parte di una delle principali realtà della Cooperazione di credito a livello regionale e nazionale.

 

Il Bilancio di esercizio 2015 di Banca Atestina

Clicca qui per scaricare il Bilancio di esercizio 2015 di Banca Atestina

Il documento è stato approvato dalla Assemblea dei Soci della Banca di Credito Cooperativo delle Prealpi in data 29 maggio 2016.

Filiali Atestina
Bresega
Carceri
Este via Brunelli
Este Tito Livio
Megliadino SV
Noventa Vicentina
Saletto
SMargherita
Surbano
Villa estense