La storia

storia_1.JPGstoria_2.JPG
 

1894
Fondazione della Cassa Rurale e Artigiana di Montaner.

 

1895
Fondazione della Cassa Rurale e Artigiana di Revine.

 

1963
Fondazione della Cassa Rurale e Artigiana di Tarzo.

 

1970
Fondazione della Cassa Rurale e Artigiana delle Prealpi per incorporazione della CRA di Montaner e della CRA di Revine nella CRA di Tarzo.
Apertura della filiale di Cappella Maggiore.

 

1982
Apertura della filiale di Refrontolo.

 

1987
Apertura della filiale di Bagnolo di San Pietro di Feletto.

 

1990
Apertura della filiale di Pieve di Soligo.

 

1991
Apertura della filiale di Vittorio Veneto.

 

1993
Apertura della filiale di Corbanese.

 

1994
Cambiamento della denominazione sociale in Banca di Credito Cooperativo delle Prealpi.
Apertura della filiale di Conegliano.

 

1995
Apertura della filiale di Mareno di Piave.

 

1997
Apertura della filiale di Belluno.

 

1998
Apertura delle filiali di Susegana e Cimadolmo.

 

1999
Apertura della filiale di Ormelle.

 

2000
Apertura delle filiali di Farra di Soligo e Oderzo.

 

2002
Apertura delle filiali di Gorgo al Monticano e Bigolino.

 

2004
Apertura della filiale di Cordignano. 

 

2005
Apertura della filiale di Follina.

 

2006
Apertura della filiale di Villorba.

 

2007
Apertura della filiale di Sacile.

 

2008
Apertura della filiale di San Fior.

 

2010
Apertura della filiale di Conegliano di Corso Mazzini.

 

2011
Avvio del progetto in Valbelluna e apertura della filiale di Sedico.

 

2013
Inaugurazione della nuova Sede Direzionale di Banca Prealpi. Apertura della Sede distaccata di Feltre e acquisizione delle filiali di Treviso, Villorba via Roma, Jesolo e Cavallino Treporti dalla BCC di Monsile in amministrazione straordinaria. Il numero delle filiali di Banca Prealpi sale a 31.

 

2015
Il 18 ottobre l'Assemblea dei Soci approva il progetto di fusione per incorporazione con Banca Atestina Credito Cooperativo.

 

2016
Il 1° gennaio diviene operativa la fusione per incorporazione di Banca Atestina in Banca Prealpi. Il numero delle filiali sale a 41 e l'operatività di Banca Prealpi si amplia alle province di Padova a Vicenza.

 

colonna DESTRA
Banner piccolo bebe
Banner piccolo OOM+