I siti delle Fondazioni

In questa sezione è possibile trovare i siti delle Fondazioni legate al Credito Cooperativo. Alcuni siti sono attualmente in corso di realizzazione.

Fondazioni Locali

  • Fondazione Enzo Badioli
Enzo Badioli, figura di spicco del Movimento Cooperativo nel secondo dopoguerra, ha contribuito negli anni '60 alla rivitalizzazione del Credito Cooperativo italiano e unitamente allo sviluppo della Banca di Credito Cooperativo di Roma.
 
  • Fondazione Giovanni Dalle Fabbriche
La Fondazione, dedicata alla figura ed al pensiero di Giovanni Dalle Fabbriche, opera nel campo della diffusione dei princìpi cooperativi, in particolare quelli della cooperazione di credito. Organizza corsi di formazione, tirocini all’estero all’interno del progetto Leonardo da Vinci ed eroga borse di studio per i giovani del territorio e per i figli dei soci del Credito Cooperativo ravennate e imolese.
Ente di riferimento: Credito Cooperativo ravennate e imolese.
Sede: Via Giulio Castellani n° 25 - 48018 Faenza (RA)
Tel.: 0546 - 26084
Fax: 0546 - 664479
Sito: www.fondazionedallefabbriche.coop
Mail: info@fondazionedallefabbriche.coop
Presidente: Everardo Minardi
Vice Presidente: Tiziano Conti
Segretario Generale: Araldo Pienti
  • Fondazione Leone Wollemborg Alta Padovana
La Fondazione ha come scopo la valorizzazione della figura, del pensiero e dell'opera di Leone Wollemborg, nonché della cooperazione solidaristica nel credito, nell'economia e nel volontariato, a livello nazionale ed internazionale.
Ente di riferimento: BCC dell'Alta Padovana
Sede: Via Caltana n° 7 – 35011 Campodarsego (PD)
Tel.: 0499290111
Fax: 0499290340
Presidente: Mario Costa
Segretario: Ruggiero Marconato
 

  • Fondazione Banche di Pistoia e Vignole per la cultura e lo sport
La Fondazione è stata costituita nel settembre 2005 dalla Banca di Pistoia Credito Cooperativo S. C. e dalla Banca di Credito Cooperativo di Vignole; ha lo scopo di sostenere tutte le iniziative e attività di natura culturale e sportiva idonee a favorire la formazione e la crescita morale, intellettuale e fisica delle persone che vivono nei territori delle province di Pistoia, Prato, Firenze e Pisa.
  • Fondazione Rocco Chinnici

La Fondazione Rocco Chinnici nasce il 24 luglio 2003, in occasione del ventesimo anniversario dell’uccisione del magistrato Chinnici (29 luglio1983). L’attività della Fondazione si propone di rivolgersi non soltanto al mondo giudiziario ma anche a quello economico-finanziario e – soprattutto - a quello della scuola e della formazione. La Fondazione, infatti, recependo l’insegnamento del magistrato, intende dedicare buona parte della propria attività ai giovani per dare un contributo nella formazione di un nuovo tessuto sociale, intriso di quella cultura della legalità per l’affermazione della quale Chinnici si batteva e che è il presupposto indispensabile della definitiva sconfitta della mafia.
Ente di riferimento: BCC del Belice
www.fondazionechinnici.it

  • Fondazione Banca Monteriggioni

La Fondazione della Banca Monteriggioni Credito Cooperativo è attiva con iniziative di informazione sanitaria per sviluppare una cultura della salute.

Presidente: Remo Pierangioli
Vice Presidenti: Aldo Biagi, Luigi Ferri, Aureliano Inglesi
Presidente Onorario: Rodolfo Pistolesi
www.bancamonteriggioni.it/fondazione

 

  • Fondazione Banca d’Alba Onlus

La Fondazione Banca d’Alba è nata nel 1994, su iniziativa dell’allora Banca di Credito Cooperativo di Vezza d'Alba, che, con le BCC di Diano d'Alba e di Gallo di Grinzane Cavour, diede origine alla Banca d’Alba. Tra i suoi scopi, quello di erogare servizi medici e sanitari prioritariamente ai soci della banca. Nel 2000 la Fondazione ha modificato lo statuto sociale adottando il regime di Onlus. Il nuovo statuto ha ottenuto llapprovazione della Regione Piemonte, con delibera n. 22-30023.

Sede: Via Torino,26, 12040 - Vezza d'Alba (CN)
Codice Fiscale: 90021500047
Telefono: +39 0173 659216
E-mail: fondazione@bancadalba.bcc.it
Presidente: Gino Sobrino
Vice Presidenti: Felice Cerruti / Ernesto (Tino) Cornaglia
Segretario generale: Cravanzola Emilio
www.bancadalba.it/Fondazione.aspx

 

  • Fondazione Cassa Rurale di Treviglio

La Fondazione Cassa Rurale di Treviglio è stata costituita ufficialmente il 6 giugno 2005 per iniziativa del suo fondatore unico, la Cassa Rurale-BCC di Treviglio. Nata per rispondere con efficacia ai bisogni sempre più complessi e differenziati di una comunità in continuo mutamento, la Fondazione si prefigge di potenziare gli interventi solidaristici della Cassa Rurale estendendo ad altri soggetti (privati, imprese, enti, istituzioni) la possibilità di contribuire al supporto di progetti ed iniziative del territorio. La Fondazione Cassa Rurale di Treviglio non ha scopo di lucro e si propone di promuovere lo sviluppo civile, culturale, sociale, ambientale ed economico della comunità in cui opera. Trattandosi di una Fondazione di erogazione, la sua principale attività consiste nel raccogliere contribuiti ed erogarli a favore di progetti ed iniziative; gli ambiti nei quali interviene, come recita il suo Statuto, sono esclusivamente l’assistenza sociale e sanitaria, l’educazione, l’istruzione, la ricreazione ed il culto.

Sede: Via Carcano 15 - 24047 Treviglio BG
Tel. 0039 0363 422.259
Fax 0039 0363 422.218
info@fondazionecrtreviglio.it
Presidente: Gianpietro Ardenghi
Vice Presidente: Oreste Montepaone
Segretario Generale: Marco Carminati
www.fondazionecrtreviglio.it

 

  • Fondazione Dominato Leonense

Fortemente voluta da Cassa Padana, che ne è socio fondatore, il 30 gennaio 2004 è nata la Fondazione Dominato Leonense. Si tratta di una “Fondazione di Partecipazione” e non ha scopo di lucro. La compagine sociale è composta da privati, scuole, comuni ed altre associazioni e istituzioni pubbliche che operano sul territorio.
La Fondazione Dominato Leonense è un’istituzione culturale volta alla ricerca, alla documentazione e allo studio della storia, delle tradizioni e del patrimonio culturale della vasta zona del Dominato Leonense che per secoli ha beneficiato dell’influenza politico-economico e culturale del Monastero Benedettino di Leno e che comprende una vasta area posta al centro della pianura Padana a cavallo delle province di Brescia, Cremona, Parma, Mantova e Reggio Emilia.
La Fondazione è soprattutto espressione dell’esigenza di recuperare le radici del passato per poter tracciare in modo più preciso e consapevole le linee per il futuro, anche perché solo conoscendo le ricchezze e le potenzialità del territorio è possibile valorizzarle e sfruttarle efficacemente. Per questo si propone di procedere allo sviluppo delle ricerche storiche ed archeologiche connesse all’antica Abbazia di San Benedetto in Leno ed agli insediamenti Longobardi, alla gestione del sito archeologico, al restauro e conservazione dei reperti, alla loro esposizione al pubblico nelle restaurate sale di Villa Badia, all'arricchimento e valorizzazione del patrimonio storico, culturale ed economico del territorio promuovendo eventi, studi e convegni a livello nazionale ed internazionale.

Sede: Via Garibaldi, 25, Leno (BS)
Partita Iva: 02487080984
Telefono o Fax: +39030-9038463
E-mail: info@fondazionedominatoleonense.it
Presidente: Vittorio Biemmi
www.dominatoleonense.it

 

  • Fondazione del Credito Cooperativo di Pianfei e Rocca de’ Baldi – Verde-Blu Onlus

Costituita ufficialmente nel 2005, la Fondazione del Credito Cooperativo di Pianfei e Rocca de’ Baldi –Verde-Blu Onlus è un’istituzione locale per il sostegno ad iniziative di carattere sociale, di volontariato rivolto a chi più a bisogno, e di salvaguardia delle tradizioni del territorio.
Nel primo triennio sono stati portati a termine già importanti interventi ed altri sono in corso di realizzazione. Dal 2009 un nuovo servizio di prevenzione e salute è stato messo a disposizione dei soci della banca e a chi ne avrà necessità, per controlli ecografici e di prevenzione del melanoma.
La Fondazione del Credito Cooperativo di Pianfei e Rocca de’ Baldi – Verde-Blu Onlus ha ulteriori specifiche particolarità: essendo espressione di una banca locale, e quindi di una comunità locale, darà beneficio diretto a chi vive e opera sul territorio di appartenenza, le province di Cuneo e Savona
Come espressione della comunità locale, la Fondazione sarà in grado di mettere in rapporto donatori con interessi simili, affinché questi possano unire le loro forze per il perseguimento di obiettivi comuni irrealizzabili singolarmente.

Sede: Via Villanova 23 - 12080 Pianfei (CN)
Tel. 0174.584.611
Fax 0174.584.611
Presidente: Giovanni Carlevarino
Segretari: Giovanni Saettone; Michele Quaranta

 

 

 

colonna DESTRA
Banner piccolo bebe
Banner piccolo OOM+